mercoledì 16 aprile 2008

Blog addiction

da quando princess ha capito che qualcuno legge e commenta i suoi deliri sul blog, è come assalita da una blog addiction
parliamoci chiaro: già prima come donna di casa era molto discutibile, ma da quando ha scoperto questo giochino su internet, il suo non castello va alla deriva

vestiti ovunque, i nani mezzi nudi che si rincorrono per casa, pate à modeler attaccata al pavimento
pero' ha deciso che oggi il tempo è troppo bello per stare all'ordinateur, come dicono qui, e soprattutto oggi è di nuovo mercoledi
i due gnomi tutto il giorno in casa o li narcotizza o li mette nella vasca da bagno.
allora meglio il parco

2 commenti:

the italian mom ha detto...

ciao

eccomi che ricambio la visita.

come dicevo su un blog di una tua collega italiana che vive nel regno di Carlà, non riesco a capire come ci si possa organizzare in Francia, con i bambini a casa tutti i mercoledì. ma come si fa? il lavoro dura tutta la settimana!

ah, a proposito di blog addiction, anche qui da me ormai i figli sono allo sbando, e la madre perennemente incollata al laptop!

princess ha detto...

in realtà i bambini se non vanno nei centres de loisirs (chiamalo doposcuola) vengono soffocati da corsi di catechismo, calcio, inglese,musica, teatro.forse starebbero meglio a scuola.ora devo staccare perchè a mezzanotte princess rischia di perdere la carrozza e tornare con la zucca.